update 26 8 2011 resize_1.jpg (98038 byte)

update 26 8 2011 resize_4.jpg (102336 byte)

Il nuovo hangar IFM ad Alituscia (Vejano) 

Cari amici,

é con grande piacere che vi informo che il 26 Agosto il nuovo hangar nel quale ha la sede l'Associazione CAP - Italian Flying  Museum - dedicato a Stefano e Joy Rusconi - é diventato operativo.

Sono trascorsi 10 mesi dal giorno in cui il trasferimento ha avuto inizio.  L'attività  ha richiesto uno sforzo enorme, che é stato possibile affrontare grazie all'impegno dei soci, dei simpatizzanti e di tutti coloro che ci hanno spronato a superare le mille difficoltà che nel corso del tempo si sono presentate. 

L'operazione ci ha  tenuto lontano dai campi di volo per tanto tempo ma ora, finalmente, si ricomincia. 

Entro il mese il Tiger Moth  I-BANG, burocrazia permettendo, sarà nuovamente operativo. L'SE5a I-IOIA ed il Piper PA 18 D-ENGU lo sono già.

A breve il nostro Gruppo di volo, che oltre agli aeroplani storici, comprende da poco anche l' RV7 marche I-GLAK, sarà ulteriormente potenziato grazie all'entrata in linea di un biplano  PITTS acrobatico e di una mongolfiera. Come vedete le novità non mancano!

Le porte dell'hangar, come sempre, sono aperte agli amici. Vi aspettiamo.

Un cordiale saluto a tutti e a presto.

 

Federico Capaldo

Vice -Presidente  Italian Flying Museum

 


VOLO SUL TIGER  MOTH  I-BANG  
DEI RUSTY ANGELS

 

 

Il vostro sostegno é  prezioso.  Con una piccola donazione potete diventare  Membri Onorari dell'Italian Flying Museum e contribuire a mantenere in condizioni di volo  questi  magnifici  aeroplani. storici. Noi vi ringrazieremo facendovi provare cl'emozione di un volo sul Tiger Moth I-BANG.

.Per informazioni cliccate su RUSTY ANGELS o chiamate il 335 8314 313. Vi aspettiamo!


DSC09084.jpg (58001 byte)Come previsto l'11 Settembre 2007 sono atterrati alla Celsetta, e sono stati nostri ospiti, gli amici dell'associazione inglese Air Squadron. Una bellissima esperienza umana ed aeronautica.  Vi proponiamo le foto dei momenti più significativi della visita.


DSC08614.jpg (56542 byte)il primo volo in formazione  dell'SE5a di Mario Pozzini  con il Tiger Moth I-BANG pilotato da Renato Torresini svoltosi il 15 Luglio 2007 nei cieli della Celsetta. 


marco rusconi snow birds.jpg (55604 byte)Marco Rusconi, Presidente dell'IFM e Capitano Pilota in servizio presso la Canadian Air Force , dal 14 Maggio 2007 assegnato alla Pattuglia Acrobatica Canadese, il   431 (Air Demonstration) Squadron SNOWBIRDS.


Aiutaci  a  fare volare i Rusty Angels e diventa  anche tu membro dell'IFM SUPPORTERS CLUB! more... 

Tu compra il libro. Noi costruiamo una scuola

img009.jpg (76100 byte) segretogrottelotdescrizione.jpg (87404 byte)

I proventi della vendita di questo libro  saranno devoluti all'Area Solidarietà Alitalia Onlus per la costruzione di una struttura scolastica in Congo, dedicata alla memoria del Comandante Stefano Rusconi e di sua moglie Joy

E' possibile acquistare il libro presso la Bardi Editore 
Via Piave, 7 - 00187 - Roma
Tel.: 0039-06-4817656   Fax: 0039-06-48912574
E-mail
: info@bardieditore.com


DSC00055resize.jpg (74528 byte)

Ci sono voluti circa 10 anni e più di 10.000 ore di lavoro per costruire e far volare  il  FOKKER Dr. I 204/17 I-JENY.  
Il 12 Ottobre 2005, a Parigi, nel corso della cerimonia per la consegna dei premi a coloro che si sono distinti nell'ambito dell'Aviazione,  la Fédération Aéronautique Internationale  (FAI) ha conferito a Stefano Rusconi il Phoenix Diploma per la migliore ricostruzione di un aeroplano d'epoca
.  more...


© 2011 CAP-ITALIAN FLYING MUSEUM  - Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2011
Tutti i dati, gli archivi, i testi e le immagini presenti in bbraioquesto sito sono protetti dalle vigenti leggi sul diritto d'autore. Non possono essere prelevati, diffusi, utilizzati a fini personali, pubblicitari, commerciali o per creare altri siti, salvo quando espressamente indicato (free). Ogni deroga deve essere richiesta al webmaster  via e-mail e autorizzata.